Federazione Coldiretti Cuneo

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

Archivio Scadenze

  • 15/06/2019

    • IVA FATTURAZIONE DIFFERITA

    • A norma dell’art. 21 del D.P.R. 633/72 dev’essere emessa, entro tale data, la fattura per le cessioni di beni effettuate nel mese di maggio, la cui consegna o spedizione risulta da idoneo documento. La fattura differita dev’essere registrata entro la stessa data e con riferimento al mese di consegna, cioè maggio.
  • 31/05/2019

    • IVA ESPORTATORI

    • I contribuenti che si avvalgono della facoltà di acquistare o importare beni e servizi senza pagamento dell’imposta devono annotare nei registri di cui agli articoli 23 o 25 ovvero 39, secondo comma, del D.P.R. 633/72, entro ciascun mese, l’ammontare di riferimento all’esportazione e quello degli acquisti effettuati senza pagamento dell’imposta. Il tutto risulta dalle fatture e bollette doganali registrate entro il mese precedente.
  • 31/05/2019

    • IVA REGISTRAZIONE FATTURE

    • Per le fatture di vendita il termine per effettuare la registrazione è stabilito in 15 giorni dal momento in cui sono state emesse. Le fatture d’acquisto devono essere annotate in apposito registro anteriormente alla liquidazione periodica, ovvero alla dichiarazione annuale, nella quale è esercitato il diritto alla detrazione della relativa imposta. La detrazione dei documenti di acquisto con data nel mese e ricevuti fino al giorno 15 del mese successivo può essere effettuata nel mese di riferimento del documento.
  • 31/05/2019

    • COMUNICAZIONE OPERAZIONI TRANSFRONTALIERE (ESTEROMETRO)

    • L’introduzione a regime della fattura elettronica riguarda le operazioni effettuate tra soggetti residenti nel territorio dello Stato. Le operazioni verso soggetti non residenti o non stabiliti devono, quindi, essere comunicate nella nuova comunicazione entro l’ultimo giorno del mese di riferimento. Possono essere escluse le operazioni di vendita a condizione che per le stesse sia stata emessa facoltativamente la fattura elettronica o che si tratti di operazioni per le quali è emessa bolletta doganale. Entro il 31 maggio devono essere comunicate le operazioni effettuate nel mese di aprile.
  • 31/05/2019

    • IVA COMUNICAZIONE DATI DELLE LIQUIDAZIONI 1° trimestre 2019

    • Entro tale termine i soggetti passivi IVA devono inviare, esclusivamente in via telematica, all’Amministrazione finanziaria, i dati relativi alle operazioni, attive e passive, effettuate nel 1° trimestre 2019. Sono esonerati i soggetti passivi non obbligati alla presentazione della dichiarazione annuale IVA o all’effettuazione delle liquidazioni periodiche.
  • 27/05/2019

  • 16/05/2019

    • VERSAMENTO RITENUTE FISCALI IRPEF

    • Scade il termine per i versamenti diretti, con modello F24, delle ritenute effettuate nel mese di aprile sui redditi di lavoro autonomo e di lavoro dipendente.
  • 16/05/2019

    • IVA MESE DI APRILE

    • Annotazione della liquidazione per il mese di aprile e versamento dell’eventuale imposta da parte dei contribuenti che esercitano attività agricola, d’impresa o di lavoro autonomo e che nell’anno 2018 hanno realizzato un volume d’affari superiore a 400.000 euro per attività di prestazione di servizi o di 700.000 euro per le altre attività. Devono, inoltre, effettuare la liquidazione tutti i soggetti con volume d’affari inferiore al limite suddetto che non hanno effettuato l’opzione ai sensi dell’art.66 della Legge 427/93.
  • 16/05/2019

    • IVA 1° trimestre 2019

    • Entro tale data i contribuenti che esercitano attività agricola, d’impresa o di lavoro autonomo e che hanno realizzato nell’anno 2018 un volume d’affari inferiore a 400.000 euro per attività di prestazione di servizi o di 700.000 euro per le altre attività ed hanno optato ai sensi dell’art. 66 della Legge 427/93 per la liquidazione trimestrale, devono annotare sul registro delle vendite la liquidazione periodica dell’imposta relativa al trimestre gennaio-febbraio-marzo 2019 ed effettuare il versamento IVA tramite il modello F24 telematico.
  • 15/05/2019

    • IVA FATTURAZIONE DIFFERITA

    • A norma dell’art. 21 del D.P.R. 633/72 dev’essere emessa, entro tale data, la fattura per le cessioni di beni effettuate nel mese di aprile, la cui consegna o spedizione risulta da idoneo documento. La fattura differita dev’essere registrata entro la stessa data e con riferimento al mese di consegna, cioè aprile.
  • 30/04/2019

    • COMUNICAZIONE OPERAZIONI TRANSFRONTALIERE (ESTEROMETRO)

    • L’introduzione a regime della fattura elettronica riguarda le operazioni effettuate tra soggetti residenti nel territorio dello Stato. Le operazioni verso soggetti non residenti o non stabiliti devono quindi essere comunicate nella nuova comunicazione entro l’ultimo giorno del mese di riferimento. Possono essere escluse le operazioni di vendita a condizione che per le stesse sia stata emessa facoltativamente la fattura elettronica o che si tratti di operazioni per le quali è emessa bolletta doganale. In tale data, per effetto delle proroghe di inizio anno si cumulano le tre scadenze mensili relative alle operazioni dei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2019.
  • 30/04/2019

    • IVA REGISTRAZIONE FATTURE

    • Per le fatture di vendita il termine per effettuare la registrazione è stabilito in 15 giorni dal momento in cui sono state emesse. Le fatture d’acquisto devono essere annotate in apposito registro entro l’anno nella cui dichiarazione viene esercitato il diritto alla detrazione della relativa imposta.
  • 30/04/2019

    • IVA ESPORTATORI

    • I contribuenti che si avvalgono della facoltà di acquistare o importare beni e servizi senza pagamento dell’imposta devono annotare nei registri di cui agli articoli 23 o 25 ovvero 39, secondo comma D.P.R. 633/72, entro ciascun mese, l’ammontare di riferimento all’esportazione e quello degli acquisti effettuati senza pagamento dell’imposta. Il tutto risulta dalle fatture e bollette doganali registrate entro il mese precedente.
  • 30/04/2019

  • 30/04/2019

    • IVA DICHIARAZIONE ANNUALE 2019

    • È il termine ultimo per la trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate del modello annuale della dichiarazione IVA 2019 relativa all’anno 2018.
| pagina 1 di 1 |

Scadenze Aziendali Coldiretti Cuneo

  • 26/04/2019

    • ACQUISTI, CESSIONI INTRACOMUNITARI E PRESTAZIONI DI SERVIZI INTRACOMUNITARI

    • Entro tale data scade il termine per i contribuenti mensili per la trasmissione in via telematica all’Agenzia delle Dogane dell’elenco riepilogativo degli acquisti e delle cessioni intracomunitarie di beni e servizi resi e ricevuti nel mese di marzo 2019, nonché per i contribuenti trimestrali in riferimento agli elenchi delle operazioni del 1° trimestre 2019.
  • 23/04/2019

  • 16/04/2019

    • VERSAMENTO RITENUTE FISCALI IRPEF

    • Scade il termine per i versamenti delle ritenute effettuate nei mesi di febbraio sui redditi di lavoro autonomo e di lavoro dipendente.
  • 16/04/2019

    • IVA MESE DI MARZO

    • Annotazione della liquidazione per il mese di marzo e versamento dell’eventuale imposta da parte dei contribuenti che esercitano l’attività agricola d’impresa o di lavoro autonomo che nell’anno 2019 hanno realizzato un volume d’affari superiore a 400.000 euro, se prestazione di servizio, o di 700.000 euro per le altre attività. Devono, inoltre, effettuare la liquidazione tutti i soggetti con volume d’affari inferiore al limite suddetto che non hanno effettuato l’opzione ai sensi dell’art.66 della Legge 427/93.
  • 15/04/2019

    • IVA FATTURAZIONE DIFFERITA

    • A norma dell’art. 21 del D.P.R. 633/72 dev’essere emessa, entro tale data, la fattura per le cessioni di beni effettuate nel mese di marzo, la cui consegna o spedizione risulta da idoneo documento. La fattura differita dev’essere registrata entro la stessa data e con riferimento al mese di consegna, cioè marzo.
  • 31/03/2019

    • IVA REGISTRAZIONE FATTURE

    • Per le fatture di vendita il termine per effettuare la registrazione è stabilito in 15 giorni dal momento in cui sono state emesse. Le fatture d’acquisto devono essere annotate in apposito registro entro l’anno nella cui dichiarazione viene esercitato il diritto alla detrazione della relativa imposta o al più tardi entro il termine della dichiarazione periodica in cui il diritto alla detrazione viene esercitato.
  • 31/03/2019

    • CONSEGNA CERTIFICAZIONE UNICA PER LAVORO DIPENDENTE E LAVORO AUTONOMO

    • I datori di lavoro che hanno assunto manodopera nel corso dell’anno 2018 devono consegnare entro tale data, ai lavoratori, la certificazione attestante i compensi corrisposti e le ritenute operate. Entro lo stesso termine, i sostituti d’imposta devono consegnare le certificazioni relative alle somme erogate nel 2018 riferite a redditi di lavoro autonomo e alle ritenute operate se dovute.
  • 31/03/2019

    • IVA ESPORTATORI

    • I contribuenti che si avvalgono della facoltà di acquistare o importare beni e servizi senza pagamento dell’imposta devono annotare nei registri di cui agli articoli 23 o 25 ovvero 39, secondo comma D.P.R. 633/72, entro ciascun mese...
  • 31/03/2019

    • PROSECUZIONE VOLONTARIA CONTRIBUTI

    • I soggetti autorizzati dall’INPS a proseguire volontariamente nel pagamento dei contributi devono versare entro questa data i contributi relativi al 4° trimestre 2018. Il versamento dev’essere effettuato con gli appositi bollettini di conto corrente postale rilasciati dall’INPS.
  • 25/03/2019

| pagina 1 di 118 |