Federazione Coldiretti Cuneo

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

La Federazione Regionale Coldiretti Piemonte, con sede in Torino – Via Pio VII, 97 – costituita il 2 marzo 1970 dalle Federazioni Provinciali Coltivatori Diretti della Regione, è socia della Confederazione Nazionale Coltivatori Diretti, con sede in Roma – Via XXIV Maggio, 43.
La Coldiretti Piemonte è una forza sociale che rappresenta il mondo rurale valorizzando l’agricoltura come risorsa economica, umana ed ambientale. Secondo Statuto l’Organizzazione si propone di rappresentare il sistema agricolo a livello regionale nei confronti delle autorità regionali, politiche ed amministrative, studiando, promuovendo e coordinando a livello regionale ogni iniziativa tesa a conseguire un miglioramento delle condizioni economiche e sociali delle imprese agricole associate. La Coldiretti Piemonte, anche attraverso le proprie società di emanazione C.A.F. e C.A.A., esercita l’indirizzo, l’orientamento ed il coordinamento delle attività e dei servizi delle federazioni provinciali.

Tramite i Gruppi Coltivatori Sviluppo e l’INIPA (Istituto Nazionale di Formazione Professionale Agricola) la nostra Organizzazione garantisce il coordinamento delle attività di assistenza tecnica alle Imprese, nonché la diffusione delle attività di formazione professionale per imprenditori agricoli e dipendenti delle strutture regionali e provinciali.
 
  



La Coldiretti Piemonte, attraverso il movimento Giovani Impresa ed il movimento Donne Impresa, garantisce la formazione socio-culturale, la qualificazione professionale, la partecipazione dei giovani e delle donne alle scelte ed all’azione sindacale.
 
Per ultimo va ricordato il progetto di Campagna Amica, attraverso il quale Coldiretti intende dare un volto all'Agricoltura del Terzo Millennio delineata nelle più recenti disposizioni Comunitarie e mettere in luce il ruolo multifunzionale dell'impresa agricola sancito a livello nazionale dalla Legge d'orientamento e modernizzazione del settore emanata nel 2001.
Campagna Amica è un progetto ampio ed articolato nel quale confluiscono tutte le iniziative della Coldiretti, tese a promuovere, valorizzare ed esaltare la qualità delle produzioni tipiche ed il legame che esse hanno con la storia, la cultura e le tradizioni locali, stabilendo altresì nuove alleanze con il mondo dei consumatori e dell'opinione pubblica, in un'ottica di rigenerazione dell'agricoltura, vista quale forza produttiva rispettosa dell'ambiente e del benessere dei cittadini.


COLDIRETTI PIEMONTE
Prov. Uffici Zona Sezioni Comunali e periferiche Recapiti
AL 8 206 41
AT 8 118 46
CN 9 322 64
NO-VCO 7 47 17
TO 13 284 98
VC-BIELLA 5 92 44
       
TOTALE   50 1.069 310


LO STATUTO: FINALITÀ e ORGANISMISecondo lo Statuto, la Federazione si prefigge i seguenti scopi:
  • rappresentare l’organizzazione nei confronti delle autorità regionali – politiche ed amministrative – e nei rapporti con enti ed istituzioni di carattere regionale;
  • studiare, promuovere e coordinare, nell’ambito regionale, ogni iniziativa tesa a conseguire un miglioramento delle condizioni economiche e sociali delle imprese agricole e più in generale del mondo rurale;
  • svolgere indagini e studi di carattere sociale, tecnico, economico e che comunque interessino, in campo regionale, l’agricoltura e le categorie associate, al fine di formulare programmi e proposte atte a risolvere i problemi che più interessano le popolazioni rurali della regione;
  • esercitare l’indirizzo e il coordinamento delle attività e dei servizi delle federazioni provinciali;
  • assicurare nell’ambito della regione ogni migliore risultato ed una maggiore diffusione dell’attività di formazione professionale e di assistenza tecnica svolta per il tramite dei Gruppi Coltivatori Sviluppo e dell’INIPA;
  • assicurare, tramite il movimento giovanile ed il il movimento Donne Impresa la formazione socio-culturale, la qualificazione professionale, la partecipazione dei giovani e delle donne alle scelte ed all’azione sindacale.
Sono parte integrante della Federazione, il Movimento Giovani Impresa ed il Movimento Donne Impresa.
Sono stati promossi dalla federazione e ne costituiscono organismi collaterali:
  • l’INIPA Piemonte;
  • l’Associazione regionale Gruppi Coltivatori Sviluppo;
  • la Giunta consultiva EPACA;
  • l’Associazione Terranostra per l’agriturismo;
  • il Centro regionale di coordinamento per la contabilità agraria (CeRACA);
  • l’Associazione regionale pensionati coltivatori diretti.